Locandina Slow Food_ok


Ripartono per tutto l’anno 2019 i Laboratori del Gusto con Slow Food Cilento: domenica 27 gennaio il primo appuntamento.



Domenica 27 Gennaio 2019 al Museo di Paestum si terrà il primo degli appuntamenti dell’anno 2019 con i Laboratori del Gusto realizzati in collaborazione con Slow Food Cilento.
Quest’anno il tema affrontato nei singoli appuntamenti sarà il cambiamento climatico attraverso il cibo: come le nostre scelte alimentari quotidiane possono influire sul clima. Food for Change per essere protagonisti di una sfida!

“Il cibo è cultura, è storia, ha qualcosa di sacrale ed è soprattutto relazione – afferma Antonio Puzzi del Comitato Esecutivo Slow Food Campania e Basilicata. È questo il motivo per cui siamo davvero felici del rapporto ormai duraturo che si è instaurato tra il Parco Archeologico di Paestum e Slow Food Cilento. Le attività che svolgiamo riescono infatti a far emergere il valore storico e sociale della biodiversità, oltre che il nostro lavoro per un cibo quotidiano che sia buono, pulito e giusto per tutti. Anche quest’anno – ne siamo certi – i Laboratori del Gusto riusciranno a raccontare come un corretto e appassionato approccio alla nostra cultura alimentare possa cambiare in meglio il mondo in cui viviamo”.
Nel laboratorio di domenica 27 gennaio capiremo insieme cosa vuol dire parlare di cibo e di tecniche di produzione attraverso piccoli passi di scelte consapevoli, provando a trasmettere in chiave teorica e pratica nozioni di base di cultura e politiche del cibo, interagendo con i sensi mediante esperienze comparative e di degustazione di prodotti della quotidianità e tentando di fornire gli strumenti per scegliere i prodotti dell’alimentazione di tutti i giorni, con particolare attenzione al territorio e alle risorse locali.

“Il tema dei laboratori di quest’anno è perfettamente in linea con i progetti del Parco Archeologico di Paestum – dichiara il direttore Gabriel Zuchtriegel – è in programma, infatti, una mostra sui cambiamenti climatici e su come quest’ultimi hanno influito e influiranno sul popolamento della piana pestana. Il lavoro sinergico con Slow Food Cilento permette, dunque, di completare il nostro quadro delle conoscenze su questo tema delicatissimo e attuale per l’ambiente e la salvaguardia del nostro pianeta”.
Vi aspettiamo al Museo di Paestum domenica 27 gennaio nel doppio appuntamento alle 10.00 e alle 11.30.
La partecipazione è prevista per gruppi per un massimo di 20 partecipanti.
Prenotazione obbligatoria entro le ore 12:00 di sabato 26 gennaio.
Orari: appuntamento alle ore 10.00 e alle ore 11.30 alla biglietteria del Museo.
Costo del laboratorio: € 3,00 che ogni partecipante dovrà aggiungere al biglietto d’ingresso al Parco, al biglietto annuale Paestum Mia e alla card Adotta un blocco.
Info e prenotazioni: info@slowfoodcilento.it – tel.: 3394758553

Qui il calendario completo degli eventi.

You may also like

archeologia sperimentale-programma A5 (1)-1
Workshop Archeologia Sperimentale
un tuffo nel blu
“Un Tuffo nel Blu”: un nuovo percorso di visita al museo
scavo
Due Borse di Studio per Archeologi

Maria Boffa

Lascia un commento