loc_suoni_antichità


Dal giovedì alla domenica alle ore 11.00 al Museo di Paestum laboratori dedicati ai suoni e alla musica dell’antichità!

Venite a scoprire gli strumenti musicali, prototipi, ricostruzioni e reperti etnografici della Preistoria, dell’antichità Egizia, Greca, Etrusca e Romana – tra cui quelli raffigurati sui reperti esposti nel Museo di Paestum.

Viaggeremo insieme dalla preistoria (con pietre sonore, fischietti di semi, in canna, in osso, il flauto di osso d’aquila, trombe e sonagliere di conchiglie, sonagli, raschiatori, legni sonori, archi musicali) agli strumenti dell’antichità: i cymbala, i crotala, i tympana, i sistri, i flauti, gli auloi e la mitica cithara.
Un incontro per tutta la famiglia in cui bambini e ragazzi potranno sperimentare gli antichi strumenti sonori per scoprire le proprie attitudini mentre adulti ed anziani potranno verificare i poteri terapeutici degli antichi suoni.

Il laboratorio è a cura di Walter Maioli e Melissa Costanzi del Il Centro del Suono (soundcenter.it).

L’iniziativa è inclusa nel biglietto d’ingresso al Parco, nel biglietto annuale Paestum Mia e nella card Adotta un blocco.


Info: +39 3289050792 o waltermaioli@soundcenter.it

50796913_2059666514123858_5244963106383200256_n

0a450960-539b-4674-a0d5-fc5c8dfd8194

You may also like

loc aperture gratuite giovedì[2]
Ingresso gratuito e aperitivi al museo di Paestum – giovedì 21 marzo 2019
untitled
Paestum nella notte: il paesaggio antico dei templi
img-editoriale-numero-15-it
ALLA SCOPERTA DI PAESTUM NELL’ERA DIGITALE

Maria Boffa

Lascia un commento