WhatsApp Image 2018-11-08 at 13.55.40

“Last Words” (Ultime parole) è il titolo del lungometraggio che il regista Jonathan Nossiter sta girando tra i templi di Paestum. Un cast d’eccezione, tra cui Charlotte Rampling, Nick Nolte, Stellan Skarsgard e Alba Rohrwacher.

Il plot è basato su un romanzo di Santiago Amigorena, ambientato nell’anno 2086 in uno scenario post-apocalittico in cui gli ultimi uomini, sopravvissuti alle catastrofi ambientali, si rifugiano all’ombra di antichi templi per ritornare alla bellezza di un mondo che è ormai distrutto dalla plastica, dall’inquinamento, dalle guerre e da altri disastri.

Ringraziare non è la parola giusta! – dichiara il regista Nossiter – Da parte mia, degli attori, di Nick Nolte, di tutti gli artigiani impiegati nelle riprese c’è un riconoscimento profondo e commosso per l’opportunità unica che ci è stata data. Paestum, sito unico al mondo, ci commuove; qui, come in nessun altro posto, c’è la testimonianza tangibile della cultura classica che sopravvive alle barbarie umane.”

La parte del racconto ambientata a Paestum sarà girata nelle prossime settimane, fino al 4 dicembre, e l’uscita del film, prodotto da Stemal Entertainment e Rai Cinema, è prevista nel 2019.

WhatsApp Image 2018-11-08 at 13.54.10

0

You may also like

Donazione quadro Sergio Vecchio
Donata al Museo di Paestum una tela di Sergio Vecchio
Casa dei sacerdoti
Si scopre la “seconda vita” del Tempio di Nettuno
Convegno autismo
Giornata su autismo e musei a Paestum

admin

Lascia un commento