Panoramica colonne Paestum


Il sito web del Museo Archeologico Nazionale di Paestum nasce nell'ambito di un ampio programma di valorizzazione del sito di Paestum promosso dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici delle province di Salerno, Avellino, Benevento e Caserta.

La rilevanza dei monumenti di questo sito, il fascino immutato della piana dove i Greci, provenienti da Sibari, vennero a fondare una nuova colonia con il nome di Poseidonia, hanno richiesto una cura ed un'attenzione particolare nel dare il via ad attività volte non solo alla ricerca e alla conservazione ma anche alla promozione ed alla divulgazione dello straordinario patrimonio archeologico pestano.

A tal fine, all'interno di questo sito web è possibile ripercorrere tutto il percorso espositivo del Museo Archeologico Nazionale con gli straordinari reperti e del parco archeologico di Paestum con i suoi celebri monumenti.

E' inoltre presente una sezione dedicata all'Heraion alla foce del Sele in cui si presentano l'antico santuario di Hera e il Museo Narrante. Tale Museo, posizionato ai margini del Santuario di Hera alla foce del Sele (da pochissimo reso visitabile), è stato realizzato per rendere comprensibile al grande pubblico un luogo sacro che fu di notevole importanza nell'antichità ma di cui oggi sono visibili esigui resti. Il racconto è affidato a strumenti diversi della comunicazione, filmati, ricostruzioni tridimensionali, video-installazioni, effetti sonori.

 

News